La Torre

Una volta entrati nel cortile del Palazzo, sulla destra, un’ampia scala in pietra conduce a La Torre, il piano nobile. Vi si accede da un accogliente terrazzo attraverso un ampio portone dalla cornice decorata in carparo, il caratteristico tufo calcareo salentino, finemente intagliato e arricchito con maschera del diavolo. Le ampie stanze, con soffitto a botte, sono alte 5 metri e mezzo (quelle più antiche, risalenti al ‘600). Il piano dispone di una grande sala da pranzo e cucina con tavolo che può accogliere sino a 10 persone, un comodo soggiorno, un’ampia camera matrimoniale e tre vani in soppalco per ulteriori 5 posti letto (7 le persone ospitabili complessivamente), 4 bagni spaziosi con box doccia completamente attrezzati. Vi è poi l’accesso al caratteristico granaio (manzano, in lingua locale) e a un cortiletto con piante aromatiche. Come in tutta la struttura, i locali dispongono di collegamento Wi-Fi e di apparecchiature indipendenti di climatizzazione (condizionamento e riscaldamento). Visualizza la planimetria della Torre

Contattaci